Clicky

Sito di informazioni per il consumatore.

Gioca responsabilmente – Il Gioco è vietato ai minori.

Adm
Casino Sanremo

Arrivano notizie non del tutto confortanti per quanto riguarda l’attività del Casinò di Sanremo. I dati economici relativi al primo bimestre del 2022 mettono in evidenza una situazione preoccupante, con un calo notevole degli incassi e un quadro che non può che destare timore per il casinò più antico d’Italia.

A far luce sulla questione sono state le dichiarazioni dei sindacati SIc-Cgil, Fisascat Cisl, Uilcom-Uil e Snalc-Cisal.

Casinò di Sanremo, preoccupano gli incassi del 2022

«La situazione attuale del Casinò di Sanremo è davvero preoccupante»: queste le parole dei sindacati alla luce dei primi due mesi del 2022, durante i quali sono crollati gli incassi del Casinò. Per avere un quadro nitido della situazione basta osservare i dati relativi alla Roulette francese, che nel mese di febbraio ha registrato una diminuzione degli incassi davvero significativa, pari al 74,79% in meno.

Va detto che rispetto al 2019 si ha comunque un incasso del 18,38% in più delle roulette sostitute, il che tuttavia porta la flessione mensile a un 25,29%. Lo stesso decremento si registra, inoltre, per le slot machine.

«Gli incassi stanno assumendo una condizione limite dalla quale potrebbe essere complicato ripartire», hanno aggiunto i sindacati nella loro nota. «Alcune scelte strategiche effettuate dal Cda, come ad esempio la chiusura delle roulette francesi dal lunedì al giovedì, hanno contribuito a tutto ciò e gli effetti di queste scelte potrebbero ricadere anche sul bilancio del Comune di Sanremo».

Per non parlare di altre scelte effettuate dal Consiglio, come ad esempio il bando di affidamento del servizio bar e ristorante. A detta dei sindacati, la decisione di non aver inserito la gestione all’interno del bando di concorso non tutela i 35 lavoratori dell’appalto, e oltre a questo potrebbe anche ridurre la qualità del servizio stesso.

La nota dei sindacati

«È certamente arrivato il momento che qualcuno si assuma la responsabilità di ciò che sta accadendo, compresa la proprietà». Così si conclude la dura nota dei sindacati: «Le Scriventi valuteranno, a breve, di indire un’assemblea generale, con tutti i lavoratori operanti all’interno della Casa da Gioco, per trasferire loro tali nostre preoccupazioni e capire cosa mettere in campo per ritrovare una vera via di ricrescita economica».

Parole che fanno emergere una forte preoccupazione non solo per la situazione presente, ma anche per il quadro che va delineandosi per il futuro del Casinò. La proiezione a lungo termine, infatti, vede per lo storico Casinò di Sanremo una potenziale perdita annuale di 30 milioni di euro.

Mondo Casino online